Punta la pistola in testa all’insegnante: ‘Mettimi presente’

Punta la pistola in testa all’insegnante: ‘Mettimi presente’

Shock in un liceo francese: uno studente ha puntato una pistola ad aria compressa in testa alla professoressa, intimando di inserire la sua presenza sul registro. Il video dell’accaduto, girato con uno smartphone da un compagno, ha fatto il giro del mondo destando indignazione. Nelle sequenze appare anche un secondo ragazzo, intento a fare gestacci davanti alla fotocamera. Arrestati entrambi.

Shock in classe: pistola alla tempia di una prof

Le autorità francesi hanno arrestato due studenti di un liceo a Créteil (Francia). Il motivo del fermo è documentato da un agghiacciante filmato, diventato virale, in cui uno dei due punta una pistola ad aria compressa alla tempia della prof. Il compagno si è mostrato in video intento a fare gestacci, e per questo sono scattate le manette per entrambi.

L’episodio ha scosso profondamente l’opinione pubblica. Il ragazzo avrebbe intimato all’insegnante di segnare la sua presenza sul registro. Per ‘convincerla’ ha deciso di usare l’arma. La polizia ha avviato le indagini sull’accaduto, e il cerchio si starebbe stringendo anche intorno allo studente che ha girato quel filmato sconvolgente.